La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

24 settembre 2013 - Politica nazionale

DIFESA: Mauro a chiusura programma 2013 Pattuglia Acrobatica Nazionale. FRECCE TRICOLORI “Un brand Italiano di successo”

5c7d7055-aee6-44ca-9d02-78634d672fd901Medium

Adnkronos – Roma, 24 SET – ” Un brand italiano di successo”.

Con queste parole il Ministro della Difesa ha definito le Frecce Tricolori, durante la visita al 313° Gruppo di Rivolto per la chiusura del programma delle manifestazione 2013 della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Programma, rileva la Difesa sul suo sito, che ha preso il via lo scorso 17 marzo, con il sorvolo della Città di Roma per il 152° Anniversario dell’ Unità d’ Italia, e si è concluso domenica scorsa con la partecipazione all’ Andora Air Show.

Il Ministro, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, e dal Capo di Stato Maggiore dell’ Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Pasquale Preziosa, ha ricordato che l’ Arma Azzurra fondò il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico ”Frecce tricolori” il 1° marzo del 1961, mentre la prima pattuglia acrobatica nacque nel 1930, quando il Colonnello Rino Fougier costitui’ la pattuglia Folle montata su biplani CR.20.

Mauro ”ha voluto ricordare, inoltre, il fondamentale supporto garantito dal personale del 2° Stormo alle attivita’ delle Frecce Tricolori, alle quali è legato da radici storiche che risalgono alla costituzione della Pattuglia Acrobatica Nazionale” Lancieri Neri” avvenuta nel 1957 sull’ aeroporto di Cameri. Nell’ occasione, il Ministro ha incontrato inoltre due piloti di AMX appena rientrati dall’  Afghanistan”.