La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

9 ottobre 2013 - Politica nazionale

Mauro: con amnistia e indulto Paese migliore

2f0ad852-5e2a-4957-a868-470aa1a63b1a14Medium

(ANSA) – ROMA, 9 OTT – Il ministro della Difesa, Mario Mauro, e’ “sbigottito e allibito” dalle polemiche sollevate dopo il messaggio del presidente Napolitano su amnistia e indulto, indicati tra i rimedi contro il sovraffollamento carcerario.

“Questo tema dell’ amnistia e dell’ indulto – ha detto, intervenendo a Radio anch’ io – e’ paradossale in un Paese che ha accompagnato con una amnistia o con un indulto tutte le legislature dal ’45 al ’92. Da quel momento in poi non c’ e’ stata piu’ la possibilita’ di comprendere che l’ amnistia e l’ indulto non sono l’ alternativa alla giustizia, ma sono un modo di essere del sistema di giustizia”. E quindi, ha sottolineato il ministro, “un Parlamento che faccia questo, che sia comprensivo della situazione carceraria in Italia, sarebbe un Parlamento piu’ forte, piu’ grande, piu’ generoso, per uno Stato piu’ grande e piu’generoso, per un Paese migliore”.