La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

3 dicembre 2013 - News

Mauro: intesa Difesa-Pancalli, sport per militari disabili

SPI_5946

(ANSA) – ROMA, 3 DIC – Anche per i militari disabili a causa di ferite riportate in servizio lo sport puo’ essere un fondamentale strumento di recupero. E’ il senso della lettera d’ intenti firmata oggi dal  Ministro della Difesa, Mario Mauro e dal presidente del Comitato italiano paralimpico  (Cip), Luca Pancalli, che mira a promuovere la pratica sportiva tra il personale delle forze armate affetto da disabilità.

“La vita – ha detto Mauro – non finisce con la ferita e questa iniziativa serve a far capire ai nostri ragazzi che la vita e’ bella e lo sport ha un forte aspetto emozionale che può essere da stimolo per il recupero”.

Da parte sua, Pancalli, ha parlato di “segnale straordinario per la societa’ civile. Con questa alleanza vogliamo garantire ai militari feriti la possibilita’ di riprendersi la vita dopo la riabilitazione attraverso lo sport”.

Ministero e Cip costituiranno ora un Osservatorio composto da quattro membri che definira’ i criteri e le modalita’ di accesso del personale militare disabile alla pratica sportiva paraolimpica presso le societa’ sportive riconosciute.  (ANSA).