La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

20 gennaio 2014 - News

Mauro: Marò, Corte suprema India ha riconosciuto posizione italiana

81e56681-de58-4360-a493-cc598f60068420130729_061255 (Copy)

(ASCA) – Roma, 20 gen 2014 – ”La Corte Suprema Indiana riconosce la fondatezza delle rimostranze italiane, perché era stata proprio la Corte Suprema ad annullare il primo verdetto, ritenuto ingiusto, e soprattutto riconosce che da troppo tempo non si rende ragione delle accuse ai nostri Fucilieri di Marina. Quindi, l’ impegno a condensare in due settimane un’ accelerazione vera e propria dei tempi e dei modi del processo rispetta i diritti dei nostri Fucilieri e noi ci auguriamo che sia l’ anticipazione di quella che è per noi la conclusione più ovvia:  il riconoscimento della loro innocenza”. E’ quanto ha dichiarato il Ministro della Difesa, Mario Mauro ai microfoni del GR1 riferendosi al caso dei fucilieri di Marina detenuti in India.