La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

30 gennaio 2014 - News

Mauro: Marò, devono tornare immediatamente perche’ innocenti

81e56681-de58-4360-a493-cc598f60068420130729_061255 (Copy)

 (AGI) – Foggia, 30 gen. – “La Corte indiana ha chiesto un ulteriore rinvio . Non entro nel merito della decisione ma dico che e’ indispensabile, essendo che da due anni non si conoscono le motivazione delle accuse dei nostri fucilieri di Marina”. Lo ha detto il Ministro della Difesa Mario Mauro nel corso di un incontro a Foggia. Per il Ministro, i due marò devono tornare “immediatamente” a casa “perché innocenti, e qualcun’ altro deve provare le eventuali colpevolezze. Perché è prassi del diritto in qualsiasi parte del mondo che si attendi liberi e casa propria lo sviluppo e la definizione di un ipotetico eventuale processo”. “Lo dico con forza – ha aggiunto il ministro – e sono certe che l’ attività e gli sforzi del governo italiano intero, andranno in questo senso. Ma soprattutto che la comunità internazionale riconosca che in questo momento diritti della persona sono violati perche’ non viene consentito loro un processo equo e rapido”.