La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

4 novembre 2013 - Politica estera

Mauro: Marò, vicenda paradossale per servitori dello Stato

81e56681-de58-4360-a493-cc598f60068420130729_061255 (Copy)

(ANSA) – ROMA, 04 NOV – “I sacrifici sostenuti e i risultati conseguiti dai nostri militari in missione sono il frutto anche dei sacrifici dei loro familiari” e questo significa anche “che un figlio deve rinunciare all’ affetto e alla guida del genitore perche’ paradossalmente e’ un Servitore dello Stato, magari sottoposto a particolari condizioni di prova come i Fucilieri di Marina Massimiliano La Torre e Salvatore Girone”. Lo ha detto il Ministro della Difesa, Mario Mauro, al Quirinale in occasione della consegna delle decorazioni dell’ Ordine militare d’ Italia.