La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

1 ottobre 2013 - Politica estera

MAURO: OBIETTIVO ‘GINEVRA 2’ RICONCILIAZIONE POPOLO SIRIANO

Ministro La7

SIRIA: = Roma, 1 ott.  (Adnkronos) – “Ginevra 2 e’ la tappa essenziale: come comunita’ internazionale dobbiamo avere la forza di mettere al centro di quel momento non i differenti e legittimi interessi strategici dei paesi limitrofi, ma soprattutto l’ interesse del popolo siriano a riconciliarsi. Senza quello, non ci sara’ stabilita’ in Medio Oriente”. Lo ha detto il ministro della Difesa, Mario Mauro, nel suo intervento al seminario sulla crisi siriana organizzato dalla Comunita’ di Sant’ Egidio al teatro del Collegio Urbano, a Roma. Il titolare della Difesa, evidenziando i rischi per la sicurezza globale che nascono dal conflitto siriano, ha piu’ volte rimarcato la necessita’ di “aiutare i siriani a riconciliarsi. Abbiamo il dovere -ha detto- non soltanto di dare risposte sull’ uso delle armi chimiche, ma anche di produrre effetti per una soluzione politica del conflitto siriano, ascoltando cio’ che i siriani hanno da dirci. Il nostro obiettivo -ha concluso- e’ la pace”.