La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

24 gennaio 2014 - News

Mauro: profondo dolore per la morte dei due marinai

bandiera-mezz-asta-1

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – Due militari della Marina sono morti oggi in distinti incidenti della strada avvenuti a Roma: il sottocapo di prima classe Alessandro D’ Alba ha perso la vita sul Grande raccordo anulare, mentre era a bordo della sua motocicletta, mentre il primo maresciallo luogotenente Letterio Musicò è stato investito ed ucciso da un furgone nella zona di Montespaccato; inutili i soccorsi del conducente del mezzo. Il Ministro della Difesa, Mario Mauro, ha espresso il suo “profondo dolore” per la morte dei due militari. “La scomparsa prematura ed improvvisa di due servitori dello Stato, quali erano Letterio ed Alessandro – afferma Mauro – rappresenta una grave perdita  per i loro cari, per la Famiglia delle Forze Armate e per la Patria. In questo momento di tristezza tutto il personale della Difesa si stringe attorno alle loro  famiglie. Ai cari dei nostri militari e alla Marina Militare – aggiunge il ministro – vanno le più sentite condoglianze di tutto il personale della Difesa e mio personale”. Anche il capo di stato maggiore della Marina, l’ ammiraglio Giuseppe De Giorgi, esprime “a nome proprio e di tutta la famiglia marinara il più sentito cordoglio” per la morte dei due militari.