La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

24 maggio 2011 - Politica estera

Iraq, Mario Mauro (PDL-PPE): “L’Iraq, un paese che cresce velocemente e che vuole rinforzare i suoi legami con l’UE”

Si svolgerà domani al Parlamento europeo a Bruxelles un’audizione pubblica sull’Iraq dal titolo “La sfide sociali, economiche e politiche in Iraq”

Bruxelles – L’audizione è stata organizzata alla luce della discussione e dell’imminente approvazione da parte del Parlamento europeo del primo “Accordo di cooperazione UE-Iraq” di cui è relatore Mario Mauro – Presidente dei Deputati PDL al Parlamento europeo – il quale si è recato in visita in Iraq con una Delegazione del PE all’inizio di maggio. Parteciperanno in qualità di relatori – oltre a Mario Mauro – anche Shirouk Abaychi, Capo del Centro Studi per lo Sviluppo “Iraqiyat” (rafforzamento della società civile); Salma Jabbo, del Centro per la Formazione e lo Sviluppo per le Vedove (sostegno alla partecipazione delle donne nelle riforme socio-economiche);  Daniela Viglione, Presidente di AGI-Agenzia Giornalistica Italia (sviluppo di media indipendenti e professionali) e Ioan Mircea Paşcu, Vicepresidente della Commissione Affari Esteri del Parlamento (introduzione dell’audizione). L’audizione si propone di analizzare la realtà irachena e le sfide con le quali il paese si confronta attualmente. L’Iraq è oggi un paese che cambia velocemente, in continua evoluzione, e che ha oggi una grande volontà di rafforzare i propri legami con l’Unione europea.