La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

14 dicembre 2009 - Politica nazionale

Apc-Berlusconi/ Mauro: Durissima condanna da Strasburgo

Mario Mauro, capodelegazione del Pdl al Parlamento europeo, e Jopseph Daul, capogruppo del Ppe, sono intervenuti oggi da Strasburgo per esprimere una “durissima condanna” contro l’attacco a Silvio Berlusconi

Bruxelles, (Apcom) – Mario Mauro, capodelegazione del Pdl al Parlamento europeo, e Jopseph Daul, capogruppo del Ppe, sono intervenuti oggi da Strasburgo per esprimere una “durissima condanna” contro l’attacco a Silvio Berlusconi.

“Oggi non è il giorno per fare speculazioni politiche sull’accaduto, oggi è il giorno in cui tutto il mondo politico, europeo e nazionale, senza distinzione di appartenenza politica deve unirsi nell’esprimere una durissima condanna contro quanto accaduto ieri sera a Milano contro l’uomo Silvio Berlusconi, contro il governo italiano che egli rappresenta e contro ogni tipo di violenza”, ha detto Mauro, intervenuto dopo che il presidente dell’Assemblea, Jerzy Buzek, aveva a sua volta espresso in apertura della sessione plenaria la sua deplorazione per la violenza di cui è stato vittima il primo ministro italiano, Daul, da parte sua, ha osservato che “la violenza non può e non deve avere ragione di esistere in Europa”, e ha affermato: “A nome del gruppo Ppe esprimo al presidente Berlusconi la nostra vicinanza e un augurio di una rapidissima guarigione per poter tornare al più presto nel pieno delle sue funzioni”.