La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

23 aprile 2013 - Politica nazionale

Consultazioni al Quirinale

Da noi non sono state poste condizioni per la formazione del governo, in quanto abbiamo perfettamente condiviso le posizioni che il presidente ha illustrato ieri alla Camera. Abbiamo indicato la necessità che questo governo abbia elementi di novità, pur mantenendo gli elementi di serietà che hanno caratterizzato il governo precedente

Roma – “Un governo che deve anche andare ad assicurare una equilibrata presenza di genere, e soprattutto segnare un grande cambiamento nel modo di porsi tra forza politiche e nel modo di cooperare al fine di raggiungere gli obiettivi che si devono perseguire nell’interesse comune. Un governo stabile che faccia quelle riforme che il presidente ha indicato, noi ci impegniamo a non sfuggire alle responsabilità e pertanto un governo che deve durare il tempo necessario per fare le riforme indicate dal presidente e nel documento redatto dai saggi chiamati dal presidente”.