La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

8 febbraio 2013 - Politica nazionale

Così Mario Mauro questa mattina a Omnibus su La7 giudica le dichiarazioni di Grillo sul dopo voto

”Fatte le elezioni e conseguiti ognuno i risultati, se ci sono programmi condividi attraverso meccanismi di intesa, c’èla possibilità di dare un governo al paese”, afferma Mauro sottolineando che ”un voto che ha preceduto un secondo voto c’è stato in Grecia e le forze che si erano contrapposte hanno dovuto quasi in anticipo dichiarare di voler fare un governo che volesse tenere la Grecia in Europa”.

(ASCA) ”Non conosco lo scenario del dopo elezioni, però sicuramente delle forze responsabili che vedessero che si renda necessario affrontare una condizione di emergenza, che ancora resta, si devono porre il problema di governare insieme. Su questo non c’è dubbio – insiste Mauro – e penso che le affermazioni pregiudiziali degli uni e degli altri che tendono a dire ‘mai con Tizio o con Caio’ siano un modo per finire in gloria la campagna elettorale, ma non tengono conto di quella che deve essere la prospettiva del bene del nostro paese”.