La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

22 novembre 2011 - Politica nazionale

Governo, Mario Mauro (PDL-PPE): “Rapporto tra Governo e Deputati europei cruciale per paese”

Bruxelles – 22 nov – “Durante l’incontro che avremo oggi con il neo Presidente del consiglio Monti ribadiremo la nostra disponibilità ad una positiva e proficua collaborazione nell’interesse dell’Italia e della sua partecipazione attiva in un processo di integrazione europeo più approfondito”, ha dichiarato Mario Mauro, Presidente dei Deputati PDL al Parlamento europeo, commentando l’incontro che avrà luogo oggi a Bruxelles tra Monti e i deputati europei italiani al Parlamento europeo.

“Anche per questo chiederemo a Monti di rilanciare l’impegno del Governo italiano sugli Eurobond su cui stiamo concentrando il nostro impegno come Parlamento europeo già da diversi anni. Gli Eurobond possono essere il punto di partenza di quel rilancio dell’integrazione europea senza il quale non potremo uscire dalla crisi in cui ci troviamo”.

“Questo strumento dovrà certamente essere basato su un rafforzamento della disciplina di bilancio da parte di tutti i paesi e su un vero e vincolante coordinamento delle politiche economiche. La sua efficacia dovrà derivare dall’emissione fatta in comune degli Eurobond stessi – cioè dalla partecipazione di tutti nel garantirli”.

“Gli Eurobond costituirebbero un volano fondamentale per un’integrazione più approfondita, non solo per alleviare la crisi del debito e darci una migliore governance economica, ma anche e soprattutto per quell’integrazione politica cui tutti sembrano aspirare ma che tarda ad arrivare”, ha concluso Mario Mauro.