La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

14 settembre 2013 - Politica nazionale

Governo: Mauro, io rimasto popolare per non essere populista

Mario Mauro e’ intervenuto nel corso di un dibattito alla Festa Udc di Chianciano

e27970cc-5873-475e-830c-34aac5621ea904Medium

(ANSA) – CHIANCIANO TERME  (SIENA) – “Io sono rimasto popolare per non essere populista”. Cosi’ il ministro della Difesa ed esponente di Scelta Civica Mario Mauro e’ intervenuto nel corso di un dibattito alla Festa Udc di Chianciano immediatamente dopo un acceso botta e risposta tra i senatori Renato Schifani  (Pdl) e Nicola Latorre  (Pd), e ottenendo cosi’, un lungo applauso della platea centrista presente.

Il ministro ha poi rimarcato l’ importanza di avere un governo e un Paese “stabili”, di fronte alle tensioni politiche di questi giorni, anche per “rispetto” al lavoro delle forze armate italiane in questi mesi. In particolare Mauro ha citato i due carabinieri feriti nella sparatoria davanti a Palazzo Chigi nell’ aprile scorso, il maggiore Giuseppe La Rosa, caduto in Afghanistan e il carabiniere Tiziano Della Ratta, ucciso da un rapinatore nel casertano nell’ aprile scorso.  (ANSA).