La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

29 aprile 2013 - Politica nazionale

La Difesa ricorda Santa Caterina da Siena Patrona d’Italia e del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana

In occasione della ricorrenza di Santa Caterina da Siena, Patrona d’Italia e del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana, il Ministro della Difesa, Mario Mauro, ricorda l’importanza dei valori di cui le Sorelle del Corpo sono portatrici nel nome della Santa e che rappresentano una risorsa preziosa per tutto il mondo della Difesa

Roma – In occasione della ricorrenza di Santa Caterina da Siena, Patrona d’Italia e del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana, il Ministro della Difesa, Mario Mauro, ricorda l’importanza dei valori di cui le Sorelle del Corpo sono portatrici nel nome della Santa e che rappresentano una risorsa preziosa per tutto il mondo della Difesa.

Valori di solidarietà che le Forze Armate cercano di mantenere vivi, concretamente, attraverso la loro opera quotidiana in Italia e all’estero, a sostegno delle popolazioni vittime delle conseguenze di conflitti armati, di disastri naturali e della povertà, sempre a salvaguardia della difesa dei diritti dei più deboli. Valori che Il Ministro della Difesa, deponendo una corona di alloro questa mattina al Sacello del Milite Ignoto all’Altare della Patria, ha voluto ricordare rendendo omaggio a tutti i Caduti, che con il loro esempio hanno trasmesso l’amor di Patria, il senso dello Stato e la dedizione al prossimo.