La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

5 giugno 2013 - Politica nazionale

Medaglia d’oro al Valor civile al Brigadiere Giuseppe Giangrande

Roma – Medaglia d’ oro al Valor Civile al Brigadiere Giuseppe Giangrande. Il carabiniere fu gravemente ferito lo scorso 28 aprile mentre svolgeva il suo servizio nei pressi di Palazzo Chigi, durante il giuramento del governo di Enrico Letta. La cerimonia, in programma all’ interno del Comando Generale dell’ Arma dei Carabinieri, alla presenza del ministro della Difesa, Mario Mauro, e del ministro dell’ Interno, Angelino Alfano, si inquadra nell’ ambito del 199° Annuale di Fondazione dell’ Arma dei Carabinieri.

“Addetto a Battaglione Mobile -recita la motivazione- nel corso di servizio di ordine pubblico nei pressi di importante sede Istituzionale, tentava, per scongiurare i rischi all’ incolumità di numerose persone, di porre in essere una reazione ad efferata e improvvisa azione di fuoco, venendo gravemente ferito da un proiettile esploso da breve distanza, evidenziando grande coraggio ed altissimo senso del dovere”.

Insieme a Giangrande, la Medaglia d’ oro al Valor Civile e’ stata conferita al Carabiniere Scelto Francesco Negri, effettivo al 6° Battaglione ‘ Toscana’, anxhe lui ferito il 28 aprile scorso davanti a Palazzo Chigi. Atre ‘ Ricompense’ sono state consegnate ai Carabinieri che si sono particolarmente distintisi nelle attività di servizio. Medaglia d’ Oro al Valor Militare alla ‘ memoria’ all’ Appuntato scelto Tiziano Della Ratta, ucciso a Maddaloni  (Ce) il 27 aprile scorso.