La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

25 giugno 2015 - Politica nazionale

SCUOLA/Mauro: ddl occasione mancata. Impantanerà sistema per decenni

mauro_14

“Questo ddl è un’occasione mancata. La vera buona scuola non si fa scegliendo normativamente una delle tante opzioni sul tappeto ed imponendola centralmente, né togliendo alle singole scuole spazi decisionali efficaci. Si fa aumentando gli spazi di autonomia dei singoli e delle comunità educative”. Così il senatore Mario Mauro, presidente dei Popolari per l’Italia, in merito al ddl di riforma della scuola, in discussione nell’Aula di Palazzo Madama. E soprattutto, aggiunge, “evitando di cancellare dal ddl i riferimenti alla libertà di insegnamento, costituzionalmente garantita, e della salvaguardia delle scelte metodologiche dei gruppi minoritari sancita all’articolo 3 del dpr n. 275/1999 dell’autonomia. Più statalismo dunque, più centralismo, più confusione residuo di un testo presentato a settembre scorso che si è perso per strada . Resta solo un ope legis di proporzioni abnormi che genererà un contenzioso senza precedenti. E impantanerà la scuola per decenni”.