La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

16 marzo 2014 - Politica europea

Popolari e Udc correranno con lista unica alle europee

mauro_cesa

LaPresse – Roma, 16 mar. – L’Udc e i Popolari per l’Italia presenteranno alle prossime elezioni europee una lista comune. Lo annunciano il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, e il presidente dei Popolari, Mario Mauro. “Questa decisione – spiegano Cesa e Mauro in una nota – fa seguito ai colloqui intervenuti nell’ambito delle forze politiche di ispirazione popolare che hanno sostenuto il Governo Letta e ora sostengono il Governo Renzi. La lista, che intende mantenere un atteggiamento di apertura verso le altre forze politiche della maggioranza, si pone l’obiettivo di rappresentare una visione europeista convinta e forte, nella certezza che solo attraverso il rilancio di una Europa unita, solidale, ben radicata nei suoi valori politici e culturali, potrà consentire anche al nostro Paese di uscire dalla crisi e riprendere il sentiero di una crescita duratura ed equilibrata in un contesto internazionale sempre più globalizzato e competitivo”.

Per Udc e Popolari, “proprio le culture politiche di matrice popolare interpretate con una nuova visione, possono concorrere a rafforzare questa prospettiva, sconfiggendo così le preoccupanti pulsioni populiste che stanno crescendo in Italia e in Europa, a destra come a sinistra”.