La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

7 luglio 2014 - Politica nazionale

Riforme: Mauro, basta con le parole, andare avanti

mauro_foto_stampa

ASCA, Roma – ”Renzi ogni giorno dice qualcosa, da quando è cominciata l’esperienza del governo è cominciata una sequenza impressionante di conferenze stampa da cui risulta che abbiamo cambiato la Pubblica Amministrazione, la Giustizia, il mercato del lavoro, il problema e’ che ci siamo limitati a dirle le cose”. Ha dichiarato questa mattina ad Agorà Estate, Rai Tre, Mario Mauro, Popolari per l’Italia. E ha continuato: ”Quando prendi con la destra quello che dai con la sinistra, l’idea che le riforme cambino qualcosa appare meno convincente”. ”La disciplina di partito è una cosa seria ma relativamente seria se ha a che fare poi con beni più grandi come la libertà e la democrazia”, prosegue Mauro: ”Le riforme sono perfettibili, io credo che si possa aiutare questo processo manifestando il proprio dissenso nel momento del voto del primo passaggio al Senato. Questo e’ il momento di far capire ciò che è sbagliato”.