La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

24 settembre 2013 - Politica nazionale

TELECOM: Mauro, nocciolo duro della questione è lo scorporo

foto

(AGI) – Roma, 24 SET – “Il tema dello scorporo è il nocciolo duro della questione Telecom”. Lo ha detto il Ministro della Difesa Mario Mauro a Omnibus su La7 che ribadendo le parole del premier Letta ha pero’ ricordato che “Telecom e’ una società privata e non può essere visto male il fatto che ci sia un diverso assetto di questa realtà imprenditoriale che con questa operazione potrebbe rilanciarsi”.

Per il Ministro “il possesso della rete da parte di Telecom e’ stato spesso oggetto di discussione – ha spiegato – e ci sono stati anche suggerimenti da parte dell’ Unione europea, che pero’ non hanno sciolto il nodo, anzi hanno ritardato il tema dello scorporo. Telefonica avrà ora una posizione dominante rispetto al tema della rete – osserva – e noi da questo punto di vista avremmo ancora un punto interrogativo”.

Il Ministro ha però poi concluso:  “Non mi vorrei unire al coro di chi parla di questo come dell’ ennesima sconfitta della politica e del sistema Italia che ha certamente enormi problemi, ma questo deve servire per farci maturare la consapevolezza che se ci mettiamo tutti insieme possiamo avere buoni risultati e che non necessariamente questi risultati passano attraverso lo sventolio di un interesse nazionale, perchè un conto è l’interesse nazionale e un conto è un orgoglio nazionale fino a se stesso”.